Principi etici

Principi etici
FACUA e le organizzazioni integrate in essa prevedono la necessità di stabilire in modo responsabile una serie di principi etici per le proprie attività, col fine di garantire il funzionamento democratico e l'indipendenza di fronte agli interessi economici del mercato e agli interessi politici dei governi e dei partiti.

A tal fine, FACUA ha approvato la seguente dichiarazione di principi stilata in dieci punti che deve essere osservata da tutte le associazioni dei consumatori che vogliano far parte della sua organizzazione confederale.

1

Tutte le organizzazioni dei consumatori appartenenti a FACUA parteciperanno alle sue attività e appoggeranno la sua azione in difesa di una società più giusta ed equa.

2

Il suo sistema di funzionamento interno e il modo in cui vengono prese la decisioni corrisponderanno a un ordinamento democratico, pluralista e partecipativo e si sottometteranno alle norme che regolano il diritto di associazione e al regime giuridico vigente.

3

Manterranno assoluta indipendenza davanti a organizzazioni e istituzioni pubbliche, partiti politici, settori imprenditoriali, sindacati o altri agenti sociali ed economici, nell'agire a difesa dei legittimi interessi dei consumatori, degli utenti e dei loro diritti. Questa indipendenza non supporrà in nessun caso una rinuncia ad incoraggiare il dialogo e la concertazione con questi agenti che devono rappresentare un pilastro fondamentale della sua azione di difesa del consumatore.

4

Sosterranno l'affiliazione alla propria organizzazione tra i cittadini quale via per favorire l'autoorganizzazione dei propri consumatori e come garante dell'autofinanziamento delle proprie spese correnti col fine di raggiungere un'autentica indipendenza nelle sue azioni a difesa dei diritti di consumatori e utenti. Il proprio finanziamento giungerà dalle quote degli associati e dalle sovvenzioni pubbliche, così come dai diversi servizi che possano essere prestati a consumatori e utenti.

5

Sosterranno la concertazione con i settori imprenditoriali per la risoluzione dei conflitti e il miglioramento del mercato a beneficio dei consumatori e degli utenti, senza ricevere aiuti economici da parte di imprese o gruppi imprenditoriali.

6

L'uguaglianza è un principio fondamentale nella concezione, negli obiettivi e nel comportamento di FACUA percui non discrimineranno nessuna persona per ragioni di sesso, orientamento sessuale, credo religioso o per qualunque pregiudizio razzista, xenofobo o etnico.

7

Le sue attività si baseranno sulla difesa dei diritti dei consumatori e degli utenti, garantendo il funzionamento di un luogo sociale nel quale riceveranno richieste e reclami, denunciando pubblicamente e con rigore le attività abusive o fraudolente del mercato.

8

Sosterranno modelli di consumo responsabile e sostenibile, formando consumatori coscienti dei propri diritti, rispettosi dell'ambiente e critici con le imprese che trasgrediscano questi precetti.

9

Reclameranno alle amministrazioni pubbliche il proprio riconoscimento come agenti economici e sociali per ottenere un maggior grado di legittimità per i propri interventi sul mercato e difenderanno il proprio diritto ad essere ascoltate in tutte quelle materie che riguardino i consumatori e gli utenti attraverso interventi pubblici e mediante la partecipazione istituzionale.

10

Appoggeranno FACUA in materia di cooperazione internazionale e denunceranno gli abusi e le frodi che si possano produrre da parte di imprese spagnole e del resto della Unione Europea operanti in altri paesi con minori livelli di protezione di consumatori e utenti. Allo stesso modo sosterranno la difesa degli immigranti per garantire il pieno riconoscimento dei loro diritti, facilitandone l'integrazione nella società.